Luned?, 14/06/2021
07:05

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


CINEMA REBORN 2021
Dopo la pausa forzata dovuta alle restrizioni per la pandemia, riprende quest'anno la collaborazione tra l'Istituto Italiano di Cultura di Sydney e l'associazione Cinem Reborn.
Nel vasto panorama di offerta cinematografica cittadina, Cinema Reborn ricopre un ruolo particolare perché offre pellicole australiane e internazionali che hanno fatto la storia del Cinema ed è specializzata nella ricerca di pellicole restaurate e nella scoperta di tesori nascosti negli archivi cinematografici in tutto il mondo, per poi inserirli nella propria programmazione annuale.

Oltre a numerose pellicole di varia provenienza, nel 2021 il comitato direttivo dell'associazione ha incluso ben tre lungometraggi italiani. Si tratta dei lavori di due tra i più conosciuti ed apprezzati registi italiani, Luchino Visconti e Michelangelo Antonioni, Il gattopardo e Le amiche, oltre a una chicca che risale addirittura all'epoca del muto, Filibus del 1915 diretto da Mario Roncoroni corredato dall'accompagnamento orchestrale registrato, predisposto dal distributore statunitense.

Il Festival si terrà dal 29 aprile al 2 maggio 2021 presso il Cinema Ritz di Randwick e il programma che vede la collaborazione con l'IIC si aprirà venerdì 30 aprile alle 18.30 con il film di Antonioni, proseguirà sabato 1 maggio con il capolavoro di Visconti, alle 17.45, per concludersi domenica 2 maggio alle 14.00 con la magica atmosfera del "muto".

Da segnalare, nell'ottica di interscambio culturale tra entità culturali australiane e italiane, la consolidata collaborazione tra Cinema Reborn e la Fondazione Cineteca di Bologna "L'immagine ritrovata".

Un'ultima breve nota a proposito della collaborazione trilaterale tra Cinema Ritz, Cinema Reborn e Istituto Italiano di Cultura va spesa per segnalare che è ancora in cartellone la retrospettiva Seven beauties dedicata alla regista Lina Wertmuller. Prossimi appuntamenti 25 aprile, 2 e 9 maggio, sempre di domenica, sempre alle ore 16.00.

Per informazioni specifiche e prenotazioni:
www.cinemareborn.org.au
www.ritzcinema.com.au

+++++++++++++++

CINEMA ITALIA 2021
Italia multietnica: i nuovi italiani
16 febbraio - 26 ottobre 2021, ore 18.30
Palace Norton Street, Leichhardt

L'Istituto Italiano di Cultura di Sydney rinnova nel 2021 la sua collaborazione con Palace Cinemas presentando un ciclo di proiezioni dedicate ad alcuni fra gli aspetti culturali e sociali contemporanei più significativi della vita italiana oltre che a figure rappresentative del cinema italiano, anche di recente acquisizione.
Il ciclo riveste particolare significato in un periodo in cui, pur ottemperando alle direttive delle autorità sanitarie dettate dalla pandemia, gli organizzatori sono in grado di offrire agli amanti della cultura italiana, ai soci, agli studenti una serie di proiezioni godibili in sala.
Quest'anno la rassegna è stata intitolata
Italia multietnica: i nuovi italiani
e comprende una serie di film italiani contemporanei che illustreranno l'Italia che dopo essere stata, nel secolo scorso, Paese di partenza per destinazioni terze è diventato negli ultimi decenni mèta di destinazione emigrantizia.
Le proiezioni si terranno al Palace Cinemas Norton Street, Leichhardt. Gli spettatori riceveranno un flute di prosecco all'arrivo.
I film saranno preceduti dalla breve introduzione di un ospite volta per volta diverso a cui, alla fine della proiezione, il pubblico potrà anche rivolgere alcune domande. Moderatrice sarà Antonella Beconi, coordinatrice per la lingua italiana presso il Centre of Continuing Education della University of Sydney, per conto dell'Istituto Italiano di Cultura.
Il Programma è il seguente:
16 marzo - Bangla (Phaim Buyan, 2019, 84') ospiti Marco Lucchi e Gina Rubiano;
13 aprile - La prima neve - (Andrea Segre, 2013, 104) ospiti Lucia Sorbera e Giorgia Alù;
11 maggio - Pitza and Dateri - (Fariborz Kamkari, 2015, 90') ospiti Gili Kugler e Vrasidas Karalis;
20 luglio - Marina - (Stijn Coninx, 2013, 118') ospiti Marina Freri e Jason Di Rosso;
24 agosto - Io sono Li - (Andrea Segre, 2011, 98') ospiti Yingje Guo e Gabriele Abbondanza;
19 ottobre - Ali ha gli occhi azzurri - (Claudio Giovannesi, 2012, 94') ospiti Lucia Sorbera e Francesco Borghesi;
16 novembre - Padroni di casa - (Edoardo Gabriellini, 2012, 90') ospiti Antonia Rubino e Cristiana Palmieri.
COSTO
· Intero: $20
· Soci IIC e del Palace Movie Club e studenti: $15*
* Studenti della University of Sydney, UTS, UNSW, Macquarie University, Centre of Continuing Education Informazioni e prenotazioni: www.palacecinemas.com.au

+++++++


RASSEGNA DI CINEMA ITALIANO CONTEMPORANEO AL CASULA POWERHOUSE ARTS CENTRE
A lieto fine - Happy ending
Il 2021 marca il settimo anno consecutivo di proficua collaborazione tra l'Istituto Italiano di Cultura e il Casula Powerhouse Arts Centre, lo hub culturale del Municipio di Liverpool.
Una collaborazione che si estrinseca con l'organizzazione di rassegne cinematografiche che hanno come focus la produzione italiana contemporanea.
Quest'anno, la rassegna è intitolata A lieto fine - Happy ending con un chiaro riferimento alla scelta di lungometraggi "leggeri", non particolarmente impegnativi, che facciano da spensierato corollario ad una progressiva ripresa di tutte le attività produttive e ludiche, necessariamente rallentate e/o confinate in ambienti privati a causa della pandemia COVID, che finalmente sembra stia rallentando il suo impatto sulla vita sociale della popolazione.

Il programma 2021 include:
EX (Fausto Brizzi, 2009) martedì 2 marzo alle 18,30
MATRIMONI E ALTRI DISASTRI (Nina Di Majo, 2010) martedì 30 marzo alle 18,30
SEI MAI STATA SULLA LUNA? (P. Genovese, 2015) martedì 11 maggio alle 18,30
TEMPO INSTABILE CON PROBABILI SCHIARITE (Marco Pontecorvo, 2015) martedì 1 giugno alle 18,30
LA MOSSA DEL PINGUINO (Claudio Amendola, 2013) martedì 3 agosto alle 18,30
NESSUNO MI PUO' GIUDICARE (M. Bruno, 2011) martedì14 settembre alle 18,30
PRIMO INCARICO (Giorgia Cecere, 2011) martedì 12 ottobre alle 18,30
THE STARTUP (Alessandro D'Alatri, 2017) martedì 9 novembre alle 18,30

Siamo quindi lieti, insieme al management del CPAC e al Muncipio di Liverpool, di poter nuovamente invitare il pubblico in una sala cinematografica, anche se non possiamo esimerci dal raccomandare al pubblico di voler seguire attentamente le indicazioni per la prenotazione e poi per l'afflusso in teatro che verranno diramate e rese pubbliche dal Casula Powerhouse Arts Centre https://www.casulapowerhouse.com/ Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria. 15/2/21

AGGIORNATO IL
13/06/2021 20:25:24

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE