Gioved?, 04/03/2021
20:25

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


PIEMONTE, ANAS: LAVORI SU PROPRIETA’ PRIVATA LUNGO LA STATALE 33 “DEL SEMPIONE” A BAVENO E STRESA (VCO)
Torino, 26 febbraio 2021

Per consentire al privato di tinteggiare la facciata di un immobile adiacente alla strada statale 33 “del Sempione”, a partire da lunedì prossimo 1 marzo e fino al 16 marzo sarà attivo il senso unico alternato all’altezza del km 86,400, nel Comune di Baveno.

La limitazione sarà in vigore nella fascia oraria 8:00 – 18:00, esclusi festivi e prefestivi.

Inoltre, mercoledì 3 e giovedì 4 marzo un privato effettuerà il taglio di alberature pericolanti su un terreno prossimo alla statale all’altezza del km 77,400, a Stresa.

Anche in questo caso il traffico lungo il tratto sarà gestito con il senso unico alternato nella fascia oraria 8:30 – 17:30.
+++++

PIEMONTE, ANAS: POSA GASDOTTO SULLA STATALE 337 “DELLA VAL VIGEZZO” A RE (VCO)

Torino, 16 febbraio 2021
Giovedì 18 e venerdì 19 febbraio la società richiedente eseguirà la posa di una condotta del gas al km 24,680 della statale 337 “della Val Vigezzo” all’altezza di località Folsogno, nel comune di Re (VCO).

Per consentire l’esecuzione dei lavori sarà in vigore il senso unico alternato nella fascia oraria 8:00 – 17:30.

In caso di flussi intensi di traffico, in particolare negli orari di transito dei lavoratori frontalieri, la limitazione sarà gestita dai movieri.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.
++++++++++


PIEMONTE, ANAS: MANUTENZIONE BARRIERE LATERALI SUL RACCORDO TORINO – CASELLE

Torino, 12 febbraio 2021

Anas ha programmato la manutenzione delle barriere laterali di sicurezza lungo il raccordo autostradale n. 10 “Torino-Caselle”, in entrambe le direzioni. Per consentire le attività sarà in vigore il restringimento di carreggiata con transito indirizzato sulla corsia libera.

Martedì 16 febbraio i lavori interesseranno un tratto di 50 metri lungo la carreggiata per Caselle tra corso Grosseto e lo svincolo 1. A partire da mercoledì 17 e fino a sabato 20 febbraio il cantiere di lavoro si sposterà sulla carreggiata in direzione Torino con interventi in tratti saltuari tra lo svincolo 3 e lo svincolo 2.

I lavori saranno eseguiti in orario diurno.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.
+++++++++++

PIEMONTE, ANAS: PREVISIONI METEO AVVERSE, DALLE 22 DI OGGI CHIUSA AL TRANSITO LA STRADA STATALE 21 “DEL COLLE DELLA MADDALENA” TRA ARGENTERA E IL CONFINE DI STATO (CN)

limitazione in vigore fino a cessata necessità

Torino, 9 febbraio 2021

A partire dalle 22:00 di oggi, martedì 9 febbraio, la strada statale 21 “del Colle della Maddalena” sarà chiusa al transito nel tratto compreso tra Argentera (km 53,330) e il Confine di Stato (km 59,708).

Il provvedimento tecnico è stato adottato sulla base del bollettino valanghe n. 28/2021 di Arpa Piemonte e delle previsioni meteo avverse che riportano, per le prossime ore, accumuli significativi di neve al suolo sui settori alpini, compreso il Piemonte meridionale.

La limitazione al traffico resterà in vigore fino a cessata necessità. La statale sarà riaperta non appena saranno ripristinate le condizioni di piena sicurezza per l’utenza in transito.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.
++++++++++

PIEMONTE, ANAS: REALIZZAZIONE MURO LATERALE LUNGO LA STATALE 28 “DEL COLLE DI NAVA” A VICOFORTE (CN)

Torino, 4 febbraio 2021

Anas ha programmato i lavori di costruzione di un muro laterale di contenimento lungo la statale 28 “del Colle di Nava” a Vicoforte, in provincia di Cuneo. La nuova struttura, che sarà realizzata in prossimità della galleria ‘Vicoforte’, avrà una lunghezza di 100 metri e un’altezza di circa 1,5 metri.

Per consentire l’esecuzione dei lavori, a partire da domani 5 febbraio e fino al 5 marzo sarà in vigore il senso unico alternato.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.
++++++++++++
PIEMONTE, ANAS: AL VIA L’ADEGUAMENTO IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE IN GALLERIA ‘CESANA’ SULLA STATALE 24 “DEL MONGINEVRO”

completati in anticipo gli interventi nella galleria di Claviere
in programma la sostituzione di 540 lampade con punti luce LED a basso consumo energetico

Torino, 1 febbraio 2021
++++++

PIEMONTE, ANAS: MANUTENZIONE NOTTURNA DELLE GALLERIE DI CESANA E CLAVIERE (TO) SULLA STATALE 24 “DEL MONGINEVRO”

il 14 e 15 gennaio, nella fascia oraria 22 – 06

Torino, 13 gennaio 2021

Anas ha programmato la manutenzione ordinaria degli impianti di illuminazione e segnaletica luminosa all’interno delle gallerie di Cesana Torinese e Claviere, sulla strada statale 24 “del Monginevro”.

Dalle 22:00 di giovedì 14 gennaio alle 6:00 di venerdì 15 gennaio i lavori interesseranno la galleria di Cesana, con chiusura della statale tra il km 93,200 e il km 96,460 (confine di Stato). Per raggiungere la Francia il percorso alternativo consigliato per tutti i veicoli è costituito dalla A32 con proseguimento al Traforo del Frejus.

La notte successiva i tecnici interverranno nella galleria di Claviere, con chiusura al traffico compresa tra il km 95,250 e il km 96,460, dalle 22:00 alle 6:00. In questo caso i veicoli con peso inferiore a 26 tonnellate saranno deviati all’interno del centro abitato di Claviere. I mezzi con peso superiore alle 26 tonnellate potranno invece raggiungere la Francia percorrendo la A32 con proseguimento al Traforo del Frejus.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.
++++++++++

PIEMONTE, ANAS: PREVISIONI METEO AVVERSE E PERICOLO VALANGHE, CHIUSA AL TRANSITO LA STRADA STATALE 21 “DEL COLLE DELLA MADDALENA” TRA ARGENTERA E IL CONFINE DI STATO (CN)

visto il bollettino valanghe emesso da Arpa Piemonte
provvedimento adottato in via precauzionale fino a cessata necessità


Torino, 31 dicembre 2020

Anas ha disposto la chiusura al transito della strada statale 21 “del Colle della Maddalena” nel tratto compreso tra Argentera (km 53,330) e il Confine di Stato (km 59,708).

Il provvedimento tecnico è stato adottato in via precauzionale sulla base del bollettino valanghe 102/2020 emesso oggi da Arpa Piemonte. A partire dalle prossime ore sono infatti previsti significativi apporti di neve al suolo sui settori alpini, compreso il Piemonte meridionale, con progressivo aumento del pericolo valanghe.

Il tratto resterà chiuso al transito fino a cessata necessità. La statale sarà riaperta non appena ripristinate le condizioni di piena sicurezza per l’utenza in transito.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.
+++++++++

ANAS: OLTRE 1,5 MILIARDI DI EURO PER LAVORI DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA DELLE GALLERIE E DEL CORPO STRADALE

AD Simonini: “La manutenzione programmata ha una duplice valenza, maggiore sicurezza della rete e occasione un rilancio economico”

Il bando da 640 milioni di euro, suddiviso in 18 lotti su tutto il territorio nazionale, riguarda la manutenzione programmata per il risanamento strutturale e impiantistico delle gallerie

Il bando da 880 milioni, suddiviso in 23 lotti su tutto il territorio nazionale, riguarda la manutenzione programmata lungo la sede stradale e sulle relative pertinenze

Roma, 23 dicembre 2020

Anas (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale due bandi per un valore complessivo di oltre 1,5 miliardi di euro per la manutenzione programmata della rete.

In particolare un bando di gara relativo a accordi quadro quadriennali, del valore complessivo di 640 milioni di euro, per l’esecuzione di lavori di manutenzione programmata per il risanamento strutturale e impiantistico delle gallerie, suddiviso in 18 lotti e un bando di gara, del valore complessivo di 880 milioni di euro suddiviso in 23 lotti, relativo ad altrettanti accordi quadro quadriennali, per l’esecuzione di lavori di manutenzione programmata, lungo la sede stradale e sulle relative pertinenze. Per questi ultimi si tratta in particolare di interventi per sistemazioni di dissesti idrogeologici e idraulici, riqualificazione profonda delle pavimentazioni, razionalizzazione di intersezioni stradali anche a raso, installazione di barriere di sicurezza.

“La manutenzione programmata – ha dichiarato l’Amministratore delegato Massimo Simonini – sulla quale Anas è fortemente impegnata, ha una duplice valenza. Innalza i livelli di comfort di guida e sicurezza, potenziando la capacità trasportistica, senza consumare territorio, con basso impatto ambientale. Rappresenta inoltre una rilevante occasione di rilancio economico, prioritario in questa delicata fase, con un immediato impatto sul PIL, mediante il rapido impiego di notevoli risorse umane e materiali che consentono importanti incrementi dei fatturati per i cantieri”.

Nel dettaglio, il bando per lavori di manutenzione programmata per il risanamento strutturale e impiantistico delle gallerie è composto da 18 lotti, ripartiti per regione e riguardanti tutte le arterie viarie gestite da Anas. Per ciascuna regione gli investimenti sono: 50 milioni di euro per la Lombardia (lotto 1); 30 milioni per il Piemonte e la Valle d’Aosta (lotto 2); 35 milioni per la Liguria (lotto 3; 50 milioni per il Veneto e il Friuli Venezia Giulia (lotto 4); 20 milioni per l’Emilia Romagna (lotto 5); 40 milioni per la Toscana (lotto 6); 15 milioni per le Marche (lotto 7); 40 milioni per l’Umbria (lotto 8); 45 milioni per il Lazio (lotto 9); 30 milioni per l’Abruzzo e il Molise (lotto 10); 35 milioni per la Campania (lotto 11); 10 milioni per la Puglia (lotto 12); 25 milioni per la Basilicata (lotto 13); 50 milioni per la Calabria (lotto 14); 100 milioni per la Sicilia (lotti 15 e 16); 65 milioni per la Sardegna (lotti 17 e 18).

Il bando per lavori di manutenzione programmata sul corpo stradale, è invece composto da 23 lotti e riguarda anch’esso tutte le arterie viarie gestite da Anas. Per ciascuna regione gli investimenti sono così ripartiti: 110 milioni di euro per la Sicilia (lotti 1, 2 e 3); 70 milioni di euro per la Sardegna (lotti 4 e 5); 50 milioni di euro per la Calabria (lotto 6); 40 milioni di euro per la A2 “Autostrada del Mediterraneo” (lotto 7); 40 milioni di euro per la Basilicata (lotto 8); 40 milioni di euro per la Puglia (lotto 9); 40 milioni di euro per la Campania (lotto 10); 50 milioni di euro per il Lazio (lotto 11); 50 milioni di euro per l’Abruzzo (lotto 12); 30 milioni di euro per il Molise (lotto 13); 35 milioni di euro per l’Umbria (lotto 14); 50 milioni di euro per le Marche (lotto 15); 40 milioni di euro per la Toscana (lotto 16); 40 milioni di euro per l’Emilia-Romagna (lotto 17); 40 milioni di euro per il Veneto (lotto 18); 15 milioni di euro per il Friuli Venezia-Giulia (lotto 19); 50 milioni di euro per la Lombardia (lotto 20); 40 milioni di euro per la Liguria (lotto 21); 35 milioni di euro per il Piemonte (lotto 22) e 15 milioni di euro per la Valle d’Aosta (lotto 23).

In esito alle procedure di gara sarà stipulato un accordo quadro per ciascuno dei lotti al fine di garantire la possibilità di avviare i lavori con la massima tempestività rispetto alla programmazione prevista per gli interventi, superando la necessità di indire una nuova gara di appalto e consentendo quindi ottimizzazione delle risorse e risparmio di tempo, con una maggiore efficienza e qualità dell’intero processo realizzativo.

Le imprese interessate dovranno far pervenire le offerte digitali, corredate dalla documentazione richiesta, sul Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it, pena esclusione, entro le ore 12.00 del 18 gennaio 2021.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it alla sezione Fornitori/Bandi di gara. Le attività amministrative relative all’emissione di questi nuovi 2 bandi sono state svolte nel rispetto delle regole di smart working, come previsto dalle disposizioni governative, coniugando una diversa modalità lavorativa con le esigenze operative dell’azienda.

AGGIORNATO IL
04/03/2021 19:53:58

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE