Gioved?, 02/07/2020
15:27

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


TEATRO A CIELO APERTO
ARENA della Casa del Teatro Ragazzi e Giovani

Domenica 21 giugno - ore 18.00
VA, VA, VA, VAN BEETHOVEN
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus in collaborazione con Unione Musicale Onlus, Associazione Culturale Tzim Tzum
Di e con Pasquale Buonarota, Alessandro Pisci, Diego Mingolla
Scene Alice Delorenzi
Creazione luci Agostino Nardella
Costumi Monica Di Pasqua
Tecnico audio e luci Agostino Nardella
Lo spettacolo, dedicato a Ludwig Van Beethoven nel 250° anniversario della nascita, racconta, in forma di 'Tema con variazioni', uno degli innumerevoli e avventurosi traslochi che il maestro dovette organizzare durante il suo soggiorno a Vienna, cambiando più di 80 case in 35 anni! Lui, col suo carattere scontroso e il suo grande pianoforte sempre dietro, di casa in casa, borbottando e scrivendo musica immortale. L'azione teatrale è accompagnata dall'esecuzione dell'op. 35 di Ludwig van Beethoven: tema, variazioni e fuga su motivi dell'Eroica. Lo spettacolo fa parte del progetto Favole in forma sonata.
Precederà lo spettacolo l'introduzione musicale a cura dell'Unione Musicale Onlus
con la partecipazione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino
con Tina Vercellino violino, Mirko Bertolino pianoforte
dalla Sonata n. 7 in do minore per violino e pianoforte op. 30 n. 2 (1802)
Allegro con brio - Adagio cantabile


Giovedì 25 giugno - ore 17.30
L'ALBERO DEI REGALI
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Con Elena Campanella, Vincenzo Di Federico
Coordinamento artistico Graziano Melano
Tutto cominciò in un parco, dove un bambino e una bambina, fratello e sorella, incontrarono un albero che...parlava! Dopo varie peripezie ed avventure la storia avrà, con l'aiuto del pubblico, un finale a sorpresa.


Sabato 27 giugno - ore 18.30
CONCERTO SCHUBERT
A cura di Unione Musicale Onlus
con la partecipazione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino
Selezione dal Quintetto op. 114 D. 667 (La Trota) per violino, viola, violoncello, contrabbasso e pianoforte

Domenica 28 giugno - ore 18.30
IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus in collaborazione con Fondazione Bottari Lattes nell'ambito del progetto Vivo Libro-ll Giro del Mondo in 80 giorni, Monforte d'Alba (Cn)
Liberamente ispirato all'omonimo romanzo di Jules Verne
Regia e drammaturgia Luigina Dagostino
Interpreti Claudio Dughera, Daniel Lascar, Claudia Martore
Scenografia Claudia Martore
Ideazione costumi Georgia Dea Duranti
Creazione luci Agostino Nardella
Tecnico audio e luci Agostino Nardella
Il Giro del Mondo in 80 Giorni è un romanzo avventuroso pubblicato per la prima volta nel 1873. Il londinese Phileas Fogg ed il suo cameriere francese Passepartout tentano di circumnavigare il globo terrestre in soli 80 giorni, utilizzando ogni mezzo di trasporto, antico e moderno, per vincere una scommessa di 20.000 sterline fatta con i compagni del Reform Club.
Uno spettacolo dinamico, ricco di suggestioni gestuali e musicali, provenienti da vari continenti. Gli spettatori verranno coinvolti in una grande favola moderna: Phileas Fogg e Passepartout accompagneranno grandi e piccini attraverso terre lontane e luoghi misteriosi. Ma non sarà un viaggio tranquillo... chissà quali trabocchetti studierà l'ispettore Fix per ostacolare l'incredibile impresa!


Sabato 4 luglio - ore 18.30
CONCERTO MOZART
A cura di Unione Musicale Onlus
con la partecipazione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino
Sonata in la maggiore K. 331 - Sonata in si bemolle maggiore K. 333 per pianoforte


Domenica 5 luglio - ore 18.30
NEL NOME DEL DIO WEB
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Di e con Matthias Martelli
Testo e Regia Matthias Martelli
in collaborazione con Alessia Donadio
Ideazione luci e scene Loris Spanu
Musiche originali Matteo Castellan
Artist coach Francesca Garrone
Costumi Monica Di Pasqua
Elementi scenografici Claudia Martore
Matthias Martelli Management Serena Guidelli
Oggi siamo tutti Webeti, fedeli del Dio Web e della Chiesa Chattolica. Matthias Martelli, un giullare contemporaneo, solo sulla scena, si trasforma in personaggi simbolo della nostra nuova religione virtuale: la Likeomane, la tossica di Like, Don iPhone, Papa Amazon Prime, San Steve Jobs, passando da fallimentari amori online a lezioni di Storia del futuro. Nel finale gli eretici della Setta dei Disconnessi metteranno a dura prova la nostra fede nel Dio Web: cosa perdiamo chiudendo le nostre vite nel mondo virtuale? E poi, siamo davvero più connessi fra noi? Siamo davvero più liberi?

Sabato 11 luglio - ore 18.30
CONCERTO SCHUMANN
A cura di Unione Musicale Onlus
con la partecipazione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino
Trio op. 63 per violino, violoncello e pianoforte


Domenica 12 luglio - ore 18.30
PIGIAMI
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Di Nino D'Introna, Graziano Melano, Giacomo Ravicchio
Regia Nino D'Introna e Giacomo Ravicchio
Con Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci
Scene e costumi François Chanal
Tecnico audio e luci Agostino Nardella
Dopo 36 anni e oltre 2000 rappresentazioni nel mondo Pigiami ha dimostrato di possedere un linguaggio sempre attuale, di una rara freschezza e longevità, che ne fa un vero e proprio classico del teatro per i giovani. La stanza da letto di un adulto che, nella solitudine della sera, scopre il piacere di ridiventare bambino; un posto dove può trovarsi solo a giocare con se stesso. Allora può capitare che arrivi uno sconosciuto, forse un amico… I due dapprima con cautela, poi sempre più affiatati, entrano l'uno nel gioco dell'altro.
Curiosità reciproche, crudeltà, tenerezza si alternano in una girandola che ha il colore dominante di una nuova amicizia.


Sabato 18 luglio - ore 18.30
CONCERTO VIVALDI/PIAZZOLLA
A cura di Unione Musicale Onlus
con la partecipazione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino
programma in via di definizione per violoncello e pianoforte


Domenica 19 luglio - ore 18.30
DOLCEMIELE
Onda Teatro
Di Silvia Elena Montagnini e Bobo Nigrone
Con Silvia Elena Montagnini
Regia Bobo Nigrone
Disegno luci Simona Gallo
Liberamente tratto dall'opera di Roald Dahl
Il racconto che prenderà vita parte dalla suggestione legata al romanzo Matilde di Roald Dahl. È la storia di Dolcemiele, Matilde e altri personaggi che, con l'avanzare della vicenda, svelano la storia della bambina, della maestra e delle loro famiglie che si sciolgono per dar vita ad una nuova famiglia, meno convenzionale, nella quale regnano sostegno e amore. E' una storia che racconta l'importanza dell'ascolto e della comprensione e soprattutto, racconta che non sempre tutto è come appare.



Giovedì 23 luglio - ore 17.30
L'ALBERO DEI REGALI
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Con Elena Campanella, Vincenzo Di Federico
Coordinamento artistico Graziano Melano
Tutto cominciò in un parco, dove un bambino e una bambina, fratello e sorella, incontrarono un albero che...parlava! Dopo varie peripezie ed avventure la storia avrà, con l'aiuto del pubblico, un finale a sorpresa.


Domenica 26 luglio - ore 18.30
MARCO POLO
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus in collaborazione con Fondazione Bottari Lattes nell'ambito del progetto Vivo Libro-ll Villaggio di Marco Polo, Monforte d'Alba (Cn)
Tratto da Il Milione di Marco Polo
Regia e drammaturgia Luigina Dagostino
Con Claudio Dughera, Daniel Lascar, Claudia Martore
Costumi Georgia Dea Duranti
Elementi scenografici Claudia Martore, Dino Arru
Creazione luci Agostino Nardella
È un luminoso pomeriggio veneziano del 1271 e da una grande piazza adiacente al porto brulicante di colori, suoni e odori, parte la nostra vicenda: un percorso teatrale sul tema dell'esplorazione, della conoscenza e del meraviglioso. Il diario di viaggio è la cornice dentro la quale scoprire gli usi e i costumi, i diversi linguaggi, i cibi, i profumi e le musiche di chi vive in luoghi lontani dai nostri. La messa in scena è realizzata sotto forma di gioco, in cui gli oggetti scenici si trasformano negli elementi del racconto.


Giovedì 30 luglio - ore 17.30
L'ALBERO DEI REGALI
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Con Elena Campanella, Vincenzo Di Federico
Coordinamento artistico Graziano Melano
Tutto cominciò in un parco, dove un bambino e una bambina, fratello e sorella, incontrarono un albero che...parlava! Dopo varie peripezie ed avventure la storia avrà, con l'aiuto del pubblico, un finale a sorpresa.


Domenica 2 agosto - ore 18.30
IL RE PESCATORE - La leggenda del tempo
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Di Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci
Con Pasquale Buonarota, Alessandro Pisci, Elena Campanella
Scenografie Lucio Diana
Creazione costumi Federica Genovese
Creazione luci Bruno Pochettino
Assistente alla regia Claudia Martore
Tecnico audio e luci Agostino Nardella
E' la storia di un re, un tempo leggendario, che ha abbandonato ogni cura di sé e del suo regno per dedicare tutto il suo tempo a pescare un pesce fra milioni di pesci. Un pesce favoloso che porta con sé un segreto e che dal fondo del mare lo chiama con voce amica.
Un giorno però viene a disturbarlo uno strano signore, tutto preso da mille impegni quotidiani di cui vorrebbe liberarsi con un bel tuffo in mare, proprio accanto al re pescatore.
Il Re glielo impedisce perché il tuffo farebbe scappare il pesce e con lui ogni speranza di conoscere quel mistero. Il re e il bagnante decidono così di attendere insieme il momento giusto per realizzare il proprio piccolo, grande sogno celato dal mare come un'antica promessa.
Una favola delicata e divertente sul tempo, custode come il mare dei nostri sogni e desideri più segreti.



_______________________

BIGLIETTI
€ 6 per gli adulti
€ 3 per i ragazzi under 14
€ 10 "Pacchetto Famiglia" per due adulti e un ragazzo o per un adulto e due ragazzi.
Il pacchetto Famiglia si compone nel seguente modo: n. 1 biglietto a € 6 + n. 1 biglietto a € 3 + n. 1 biglietto a € 1 € 1 posto unico per lo spettacolo L'ALBERO DEI REGALI I biglietti d'ingresso devono essere obbligatoriamente acquistati sul sito www.casateatroragazzi.it INFO Casa del Teatro Ragazzi e Giovani - C.so Galileo Ferraris, 266 - 10134 Torino tel. 389/2064590 dal martedì alla domenica alle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 19 www.casateatroragazzi.it t

AGGIORNATO IL
01/07/2020 19:52:49

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE