Martedì, 19/02/2019
14:50

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


La Traviata inaugura Asti Opera & Ballet


Il balletto Anna Karenina e Madama Butterly completano il programma della prima edizione del festival
Ad Asti dal 1° al 29 marzo i riflettori si accenderanno su Asti Opera & Ballet, nuovo festival
dedicato a opera lirica e balletto, ideato e diretto artisticamente dal M° Carlo Pesta, in
collaborazione con il Teatro Alfieri di Asti. “È un progetto partito lo scorso anno a Locarno ed
esteso nel 2019 a Ginevra, Asti, Arenzano, Milano e prossimamente in altre città”, spiega il
Direttore Artistico. “Al Teatro Alfieri abbiamo deciso di proporre due capolavori del repertorio
lirico come “La Traviata” e “Madama Butterfly” e il balletto “Anna Karenina”, tutte produzioni
che hanno già riscosso successi in tutto il mondo”.
Considerata l'opera più significativa e romantica di Giuseppe Verdi, La Traviata aprirà la
manifestazione venerdì 1° marzo sotto la direzione del M° Gianmario Cavallaro, anche direttore
musicale di Opera & Ballet Swiss Cultural Association. Il regista francese Jean Marc Biskup ha
realizzato la produzione nel rispetto del libretto, con particolare attenzione alla tradizione che si
ritrova anche nell'allestimento scenico concepito da Marco Pesta e nei costumi dello storico
Atelier Bianchi di Milano. Il ruolo di Violetta è affidato al soprano svizzero Barbara La Faro
affiancata dai cantanti scaligeri Luigi Albani e Giorgio Valerio, rispettivamente Alfredo e Giorgio
Germont. Per l'occasione le belle danze dei toreri e delle zingarelle saranno interpretate dai solisti
del Balletto di Milano, con coreografie di Agnese Omodei Salè.
Il secondo appuntamento del Festival sarà proprio con la prestigiosa compagnia italiana che sabato
23 marzo porterà sul palcoscenico dell'Alfieri Anna Karenina. Ispirato al celebre romanzo di Lev
Tolstoj e realizzato su musiche di Tchaikovsky, il balletto è particolarmente coinvolgente, sia per
l'appassionante storia, sia per la superba interpretazione di tutti i componenti del Balletto di Milano,
ensamble già apprezzato ad Asti lo scorso anno ne Il Lago dei Cigni.
Il Festival Asti Opera & Ballet 2019 si chiuderà il 29 marzo con Giacomo Puccini e la sua Madama
Butterfly, con la regia firmata da Massimo Pezzutti: una produzione che ha debuttato nel 2016 e che
ha già incantato migliaia di spettatori in Italia e all'estero.
Asti Opera & Ballet 2019 - Teatro Alfieri
1 marzo LA TRAVIATA opera lirica
23 marzo ANNA KARENINA balletto
29 marzo MADAMA BUTTERFLY opera lirica
Informazioni e prevendita biglietti Teatro Alfieri – tel. 0141-39.90.57
Informazioni e prenotazioni biglietti: biglietteria@ballettodimilano.com – tel. 347-877.93.84 Online ticket: www.ballettodimilano.com

AGGIORNATO IL
19/02/2019 10:01:22

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE