Mercoledì, 14/11/2018
10:53

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


Promozione maschile
Prima vittoria per la Promo SBA
Asti - in un palazzetto gremito di sostenitori, la SBA Promozione si impone sul quotato Ghemme al termine di una partita equilibrata.
In perfetto equilibrio termina infatti il primo quarto, 14-14; i ragazzi di coach Di Gioia riescono a contenere gli esperti giocatori del Ghemme e un primo slancio in avanti arriva all’inizio del secondo periodo, con la tripla di Carturan (17-14). Gli ospiti reagiscono con uno 0-7, chiuso nuovamente da una tripla, questa volta di Ghiberti, che riavvicina la formazione SBA (20-21 al 13’); il quarto prosegue punto a punto e si va alla pausa lunga con Ghemme sopra di due lunghezze.
Alla ripresa la SBA parte bene, facendo girare la palla ed esprimendo una buona difesa; al 25’ Bonvino segna la tripla del +7 (42-35), il primo vantaggio astigiano di una certa consistenza. Gli avversari rispondono con uno 0-8 che li riporta in testa a pochi minuti dalla fine della frazione; il vantaggio di Ghemme si allarga fino a +6 nella frazione successiva (44-50 al 32’), per poi ridursi e annullarsi al 34’, con il tiro e il libero di Cotto, che ristabilisce un punteggio di parità (53-53) tra le due formazioni. Asti nel finale allunga (62-56 al 37’) e Ghemme è costretta ad inseguire.
“Abbiamo giocato ancora con il freno a mano tirato - commenta coach Di Gioia al termine dell’incontro - dimostrando solo a sprazzi un gioco di livello; la vittoria è comunque importante per imparare a lasciarci alle spalle ansia e tensioni (non ultima giocare di fronte a un palazzetto pieno: fino allo scorso anno la maggior parte dei giocatori era nel settore giovanile). Stiamo dimostrando di poter giocare con tutti: dobbiamo imparare a vincere le nostre emozioni che a volte ci rendono i movimenti un po’ troppo contratti”.
Il prossimi impegni della SBA saranno entrambi in trasferta: martedì 9 la formazione Promozione sarà ospite sul campo di San Salvatore Monferrato (alle ore 20.30), mentre sabato 13 sarà ospite a San Giorgio Canavese (alle ore 21.15).

SBA Asti - Ferridea nuova Pall. Ghemme 65-63 (14-14; 27-29; 44-45)
Asti - Cantarocco 3, Le Caldare 2, Bonvino 8, Malotaj 9, Armignacco (cap.) 9, Ghiberti 7, Carturan 8, Biondi 5, Lupo, Bagnadentro, Smania, Cotto 14. All. Di Gioia, Dir. accompagnatore Bruschetini.
Under 15 Regionale Monviso Bra - SBA 31 - 99 Parziali: 12-21, 3-28, 8-30, 8-20 SBA: Parigi 14, Gottardi 10, Argirò 7, Cellino 4, Carretto 8, Gobbino 7, Atzeni 15, Lamattina 12, Battaglino 8, Perrone 8, Rainero 6. All. Carlo Di Gioia Dopo la trasferta amara in quel di Moncalieri, dove la SBA ha dovuto lottare oltre che con un avversario dalle indubbie qualità ma anche con un arbitraggio al quanto permissivo (5 falli fischiati alla squadra di casa in tutti i 40 minuti), uscendo sconfitti al fotofinish di soli 4 punti, la compagine guidata da coach Di Gioia si trova ad affrontare la seconda trasferta consecutiva in quel di Bra. Partita opposta rispetto a quella con Pms, dove Gottardi (10 punti) e compagni si dimostrano fin dalle battute iniziali ben più superiori rispetto agli avversari, trovando facili soluzioni offensive e mettendo in seria difficoltà la manovra offensiva dei padroni di casa. La partita scivola via con estrema tranquillità in casa astigiana, tutti gli atleti hanno la possibilità di essere protagonisti in campo con Parigi e Atzeni che confermano il buon momento di forma che stanno attraversando, buoni spunti da Gobbino e Argirò, l'Mvp della partita è Alessandro Rainero (nella foto): 6 punti, 7 rimbalzi e una stoppata.

AGGIORNATO IL
13/11/2018 08:16:28

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE