Mercoled?, 17/07/2019
19:41

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 



L'Istituto

Presenti nelle principali città dei cinque continenti, i 90 Istituti Italiani di Cultura attualmente operativi sono un ideale luogo di incontro e di dialogo per intellettuali, artisti ed altri operatori culturali, ma anche per i semplici cittadini, sia italiani che stranieri, che vogliano instaurare o mantenere un rapporto con il nostro Paese.

Non soltanto come vetrina dell'Italia e fonte di informazioni aggiornate sul "Sistema Paese", ma anche come centro propulsore di iniziative ed attività di cooperazione culturale, l'Istituto Italiano di Cultura diventa punto di riferimento essenziale per le collettività italiane all'estero e per la crescente domanda di cultura italiana che si registra in tutto il mondo.

Di supporto all'attività già svolta dalle Ambasciate e dai Consolati, gli Istituti Italiani di Cultura individuano gli strumenti più idonei per promuovere l'immagine dell'Italia quale centro di produzione, conservazione e diffusione culturale dall'epoca classica sino ai nostri giorni. Oltre all'organizzazione di eventi culturali in diversi settori (arte, musica, cinema, teatro, danza, moda, design, fotografia), gli Istituti Italiani di Cultura:offrono l'opportunità, a coloro che lo desiderano, di conoscere la lingua e la cultura italiana, attraverso l'organizzazione di corsi, la gestione di biblioteche e l'offerta di materiale didattico ed editoriale;
creano i contatti ed i presupposti per agevolare l'integrazione di operatori italiani nei processi di scambio e di produzione culturale a livello internazionale;
forniscono informazioni e supporto logistico ad operatori culturali pubblici e privati, sia italiani che stranieri;
sostengono iniziative che favoriscono il dialogo interculturale fondato sui principi di democrazia e solidarietà internazionale.


++++++++



Italiano, che passione!

Aprendé Italiano a tu ritmo
++++++++++++++++++

Ciclo Italia in Scena
Retrospectiva Vittorio De Sica
Hasta miércoles 3
Teatro San Martin - Sala Lugones



En el ámbito del ciclo “Italia in Scena”, el Istituto Italiano di Cultura presenta en la histórica Sala Lugones del Teatro San Martin, la retrospectiva dedicada a Vittorio De Sica. Siete de las principales películas realizada por uno de los creadores del neorrealismo.

+++++

Ciclo Al Cinema
No renuncio! (Quo Vado)
Miércoles 3 - 18:30h
Istituto Italiano di Cultura

Un funcionario de una administración provincial se dedica a su rutinaria pero cómoda tarea de oficina. Vive feliz con sus padres, mimado por su madre, y sin intención de casarse ni tener hijos. Su mundo se derrumba cuando el Estado decide eliminar las provincias. Antes que aceptar una indemnización y buscar otro trabajo, el protagonista acepta varios traslados a regiones remotas de Italia..

+++++++++++

Premio per l'Arte Italia-Argentina
El tiempo que vives es Da
más fuerte que tu
Hasta jueves 4
Istituto Italiano di Cultura

Este proyecto de Martin Errichiello pone en dialogo a dos entidades, dos narraciones - la Historia e una historia: la tragedia de un cuerpo ausente – desaparecido– y la tragedia de un cuerpo imperfecto. En el ámbito del Premio per l'arte Italia-Argentina 2019
++++++++

Al Cinema! Una ventana sobre el cine italiano
del 5/7 al 16/8
Auditorio AAMNBA



El auditorio de la Asociación de Amigos del Museo Nacional de Bellas Artes presenta una edición especial de las películas que componen el ciclo del Instituto Italiano de Cultura “Al Cinema”, una selección de 8 films entre las producciones contemporá-neas italianas de mayor relieve

AGGIORNATO IL
17/07/2019 17:05:13

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE