Domenica, 20/05/2018
23:24

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


In arrivo la 3° edizione della Love Walk: una passeggiata per fermare la distrofia di Duchenne
La camminata solidale e conviviale a favore di Parent Project onlus


Domenica 27 maggio 2018

Ritrovo piazza Ferraro – Incisa Scapaccino (AT)

Ore 10


Domenica 27 maggio si svolgerà la terza edizione della Love Walk, una camminata non competitiva nella natura a sostegno di Parent Project onlus, l’associazione di pazienti e genitori di bambini e ragazzi con distrofia muscolare di Duchenne e Becker, grave patologia genetica rara.

La passeggiata, pianeggiante e priva di barriere architettoniche, si svolgerà nel territorio compreso tra Incisa e Vinchio, attraverserà la Riserva naturale della Val Sarmassa, con i suoi alberi secolari, e avrà come destinazione la Cantina Produttori Associati di Vinchio e Vaglio Serra, per un totale di circa 4.5 km.



La quota di adesione – donazione consigliata di 10 euro per gli adulti, gratis per i bambini– andrà a sostenere la ricerca scientifica sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker. Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio un gadget dell’associazione. È prevista la distribuzione di bevande durante il percorso. Per il ritorno, i partecipanti potranno ripercorrere il tragitto dell’andata, oppure appoggiarsi ad un servizio di recupero auto a cura dell’associazione.



Presso la Cantina sarà in atto la manifestazione “Cantine Aperte”: diverse Pro Loco della zona cucineranno le loro specialità che i partecipanti potranno acquistare e degustare nell’area espressamente riservata a Parent Project, accompagnandole con pregiati vini. Per chi lo desidera, sarà possibile visitare gli impianti di vinificazione e la barricaia dove i vini riposano in botti di legno. Il costo dei pasti e delle bevande non è incluso nella quota di partecipazione della “Love Walk” – le consumazioni saranno a discrezione e a carico dei partecipanti.



La distrofia muscolare di Duchenne (DMD) è la forma più grave delle distrofie muscolari, si manifesta in età pediatrica e causa una progressiva degenerazione dei muscoli. La distrofia di Becker (BMD) è una variante più lieve, il cui decorso varia però da paziente a paziente. Al momento, non esiste una cura.

Parent Project onlus è un’associazione di pazienti e genitori con figli affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker. Dal 1996 lavora per migliorare il trattamento, la qualità della vita e le prospettive a lungo termine dei bambini e ragazzi affetti dalla patologia attraverso la ricerca, l’educazione, la formazione e la sensibilizzazione. Gli obiettivi di fondo che hanno fatto crescere l’associazione fino ad oggi sono quelli di affiancare e sostenere le famiglie attraverso una rete di Centri Ascolto, promuovere e finanziare la ricerca scientifica e sviluppare un network collaborativo in grado di condividere e diffondere informazioni chiave.

AGGIORNATO IL
20/05/2018 23:15:29

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE