Sabato, 20/10/2018
22:15

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 




++++++++++++

05.11.2018, ore 19.00
all'Istituto Italiano di Cultura Colonia

Distribuzione della ricchezza e migrazioni nel mondo di oggi

Incontro con Don Pierluigi Di Piazza e Don Giovanni Ferro.
In lingua italiana e tedesca.

Don Pierluigi Di Piazza è noto soprattutto per il suo impegno per la pace e per la creazione del centro culturale e di accoglienza "Ernesto Balducci" a Zugliano (Vicenza), un'associazione che offre alloggio a immigrati, rifugiati e perseguitati politici. Don Giovanni Ferro, sacerdote della Diocesi di Udine, è incaricato della pastorale alla Missione Cattolica Italiana a Colonia.

Al termine piccolo ricevimento.

Organizzato dal Consolato Generale della Repubblica Italiana a Colonia.

Ingresso libero.

+++++++++++
Sabato 3 novembre 2018, ore 10.00 - 13.00
all'Istituto Italiano di Cultura Colonia

L'uso di internet e delle tecnologie avanzate per la didattica dell'insegnamento della lingua italiana

Seminario e workshop con Mara Salvalaggio

Il seminario verterà sui seguenti temi: la possibilità di imparare l'italiano online; che tipo di italiano si trova online; come è cambiato l'insegnamento dell'italiano con l'uso di internet e delle nuove tecnologie; la formazione continua online e l'importanza di internet per gli insegnanti di italiano come lingua straniera. I partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

Mara Salvalaggio, Università Ca' Foscari di Venezia, è consulente per il Cedils (Certificazione in didattica della lingua Italiana come lingua straniera), docente di italiano come lingua straniera e formatrice per insegnanti di italiano come lingua straniera.

Nell’ambito della XVIII. Settimana della lingua italiana nel Mondo: "L'italiano e la rete. Le reti per l'italiano". In collaborazione con l'Associazione degli Amici dell'Istituto Italiano di Cultura Colonia.

Ingresso libero. Per motivi organizzativi chiediamo una pre-registrazione vincolante entro il 29.10.2018 all’indirizzo iiccolonia@esteri.it.

+++++++++
07.11.2018, ore 19.00
all'Istituto Italiano di Cultura Colonia

Conosci il paese dove fioriscono i limoni...
Su antiche nostalgie e nuove sfide
Conferenza in lingua tedesca di Andreas Kipar, Milano

Attraverso una scelta di esempi, Andreas Kipar racconta le sue esperienze nell’ambito dei giardini, dei parchi e dei paesaggi in Italia. Tra storia dei giardini e architettura del paesaggio si estende l’arco per la comprensione della storia, del presente e dello sviluppo futuro. Andreas Kipar porta ad esempio esperienze professionali e personali degli ultimi 30 anni dal suo paese d'adozione, l'Italia.

Una manifestazione dell'Associazione degli Amici dell’Istituto.

Ingresso libero.
++++++++++++++++++



08.11.2018, ore 19.00
all'Istituto Italiano di Cultura Colonia

Tavola rotonda "Musica per la pace e la riconciliazione"

Tavola rotonda in occasione del 10° anniversario dell'Associazione per l’Organo della pace di Sant'Anna di Stazzema con il Dr. Carlo Gentile, il Prof. Dr. Wolfgang Schieder e la Signora Maren Westermann. Moderazione: Dott. Renzo Brizzi.

Carlo Gentile ha studiato storia medievale e moderna, ebraismo e scienze ausiliarie della storia a Colonia. È ricercatore presso l'Istituto Martin Buber per gli studi ebraici dell'Università di Colonia e autore di numerose pubblicazioni sui crimini di guerra, sulla politica di occupazione durante la seconda guerra mondiale e sulla fotografia di guerra. Parlerà come esperto storico delle sue esperienze durante i processi penali dei crimini di guerra e come esperto in vari processi per crimini nazisti.

Wolfgang Schieder ha conseguito il dottorato di ricerca presso la Facoltà di Filosofia dell'Università di Heidelberg ed è stato professore di storia moderna presso le Università di Treviri e Colonia. Nel 1995 ha ricevuto la laurea honoris causa dall'Università di Bologna. Con il suo lavoro di ricerca comparativa sul fascismo ha contribuito in modo significativo a far assumere al tema della storia sociale posizione rilevante negli studi storici tedeschi. Tratterà del suo lavoro nell'ambito della Commissione degli storici italo-tedesca.

Maren Westermann ha visitato Sant'Anna di Stazzema insieme al marito e ai figli per la prima volta nel 1998. È lì che ha conosciuto Enio Mancini, fondatore e poi direttore del piccolo museo, che, all'età di sei anni, era sopravvissuto al massacro delle SS del 12 agosto 1944. La Sig.ra Westermann parlerà dei suoi vent'anni di attività per Sant'Anna di Stazzema e dei progetti futuri dell’Ass. per l’Organo della pace.

Renzo Brizzi, nato a Livorno, è arrivato a Colonia nel 1981, dove ha lavorato per oltre 25 anni come redattore della WDR. Durante questo periodo ha contribuito alla creazione del programma multilingue Funkhaus Europa (oggi WDR Radio Cosmo) e ne ha diretto la redazione italiana dal 1999 al 2004.
Al termine piccolo ricevimento. In collaborazione con il Consolato Generale della Repubblica Italiana a Colonia e l'Associazione dell’Organo della pace di Sant'Anna di Stazzema. Ingresso libero.

AGGIORNATO IL
18/10/2018 22:52:03

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE