Mercoledì, 13/12/2017
08:35

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


Sabato 9 e Domenica 10 dicembre 2017
Asti, Corso Alessandria 216-218



2010-2017: FESTA DI COMPLEANNO DEL PUNTO VENDITA

1987-2017: FESTA CONCLUSIVA TRENTENNALE DELLA COOPERATIVA

30 anni nel campo del biologico scegliendo il meglio e privilegiando piccoli produttori locali.
30 anni di attività svolta con estrema serietà e con non poca fatica imbastendo una rete di collegamenti con il mondo intero in un intenso programma a favore delle cooperative del commercio equo e solidale per dare dignità ed opportunità di una vita migliore anche alle popolazioni più povere del mondo.
30 anni senza mai perdere la speranza ...hanno premiato tutti i soci per la tenacia e l'affezione.
Lo dimostrano i tre punti vendita aperti in Asti e l'intensa opera di divulgazione delle varie terapie olistiche, dei metodi di alimentazione sana e gustosa, di un mondo dedicato ai più piccoli arrivcchito di semplici gesti.
Grazie Rava e Fava per tutto ciò che ci avete dato in questi trent'anni e...per il futuro,
AUGURI !!




PROGRAMMA

SABATO 9 DICEMBRE
Ore 11.OO Incontro con i nostri produttori locali : Trent’anni di Biologico e Tipico del nostro territorio.

Dalle ore 11,30 degustazione gratuita con Bio Zuppa di legumi e cereali accompagnata con i vini del nostro territorio

Ore 16 Incontro aperto ai Soci ed ex amministratori della Cooperativa : Trent’anni di Altra Economia

Ore 18 Incontro con gli organi di informazione locali : Trent’anni di sinergie per comunicare i nostri Progetti



17 luglio 1986 - nasca la cooperativa della Rava e della Fava di Asti

Un incontro con la stampa per ringraziare. Un ringraziamento sentito per aver seguito il cammino intrapreso dalla Bottega della Rava e della Fava, pioniera nella nostra città del bio e della filiera ad esso collegata.

"Siete stati sempre accanto a noi -ha detto il responsabile dei punti vendita Paolo Fiscelli - come dimostrato dai numerosi articoli raccolti ordinatamente in una rassegna stampa alla quale mancano ancora gli ultimi anni".



Un percorso dedicato interamente alla cooperazione e, soprattutto, alla valorizzazione dei prodotti e delle piccole aziente agricole del territorio.
Con il passare degli anni si è pensato anche ad una economia "equa e solidale" che potesse dare un reddito dignitoso.


Paolo Fiscelli responsabile punti vendita Rava e Fava

Ma andiamo per ordine: nel 1986-1987 nascono le prime cellule di Banca Etica

In Piemonte, nel 1987, nasce MAG4 . Si occupa di pratica della finanza etica e dell’economia solidale. 30 anni passati a costruire un circuito alternativo e autonomo rispetto al sistema bancario. 30 anni di sopravvivenza a cambiamenti normativi, crisi finanziarie e visione del mondo e in cui ha continuato ad essere una Mutua Auto Gestione che si occupa di : Concessione di finanziamenti. Servizi di consulenze e di formazione. Promozione culturale dell'economia solidale.
Nel 1989 nasce a Bolzano il primo punto di commercio equo e solidale



La Cooperativa della Rava e Fava ha raggiunto una vasta popolarità grazie anche ai numerosi temi trattati che convergono nella grande manifestazione (giunta alla 5a edizione) di AstiBenessere.

La cooperativa, come ha detto Fiscelli, poggia principalmente su 4 cardini:
1 - territorio e alimenti biologici
2 - commercio equo (sono pionieri del commercio solidale italiano ed economia carceraria)
3 - Finanza Etica con l'adesione a MAG4
4 - Solidale locale per dare effettivo sostegno a cooperative agricole sociali e artigianali.

Presenti in conferenza stampa anche i rappresentanti della Cooperativa Terra e Gente e di Albugnano, de La Masca di Roccaverano e del consorzio CO.A.LA che hanno intrapreso un proficuo percorso con la Rava e Fava.


DOMENICA 10 DICEMBRE
Dalle ore 11,30 degustazione gratuita con Bio Zuppa di legumi e cereali accompagnata con i vini del nostro territorio

Dalle ore 15 degustazione gratuita dei nostri dolci natalizi.

Ore 17,30 : Incontro i nostri partner : trent’anni per costruire reti e collaborazioni con associazioni, cooperative, circoli. singoli. Durante la due giorni per tutti i soci ed i clienti che verranno a trovarci un omaggio per augurarci Buon Compleanno ed augurarvi Buon Natale!

AGGIORNATO IL
13/12/2017 08:25:30

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE